info@giammarcopuntelli.com

UN’OPERA DI BOTTICELLI DA 100 MILIONI DI DOLLARI

Giammarco Puntelli

UN’OPERA DI BOTTICELLI DA 100 MILIONI DI DOLLARI

“Giovane che tiene in mano un tondello”: oggi sarà messo all’asta di Sotheby’s partendo da 80 milioni di dollari. Si tratta di un ritratto di origini sconosciute, una delle più importanti opere rinascimentali in mano ai privati.Alcune voci di esperti giurano che il dipinto supererà i 100 milioni di dollari e alcuni hanno in mente i possibili collezionisti, si parla di imprenditori e mecenati orientali e mediorientali.L’opera dipinta tra il 1470 e il 1480 venne acquistata da un aristocratico britannico nel XVIII secolo, passato di mano in mano e raggiunto l’attuale proprietario la cui identità è sconosciuta, il capolavoro è stato esposto al Metropolitan Museum of Art di New York, alla National Gallery of Art di Washington DC, alla National Gallery di Londra e in vari musei.Il giovane ritratto secondo tanti storici dell’arte ed esperti di Botticelli è Giovanni di Pierfrancesco de’ Medici, pensando anche al fatto che Lorenzo, il fratello, era mecenate di Botticelli.L’arte italiana segna nuovi standard nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *