info@giammarcopuntelli.com

Mediterraneo per tornare alla fonte del nostro sapere!

Giammarco Puntelli

Mediterraneo per tornare alla fonte del nostro sapere!

In un momento di condivisione fra i popoli nel quale ci prepariamo a vivere un 2020 caratterizzato dall’esposizione universale in terra araba, che sarà l’argomento internazionale più importante del prossimo anno, sentiamo la necessità di tornare all’origine e alla fonte del nostro sapere attraverso l’arte come straordinario veicolo di cultura e di passaggio fra passato e futuro.
Nasce con questi presupposti Mediterraneo, un progetto che ha preso il tema da un’opera di Emanuela De Franceschi che è un vero e proprio manifesto culturale.
Partire dal passato significa rendere consapevoli noi stessi e gli altri sulla forza di un’Italia che ha un ruolo centrale nel Mediterraneo, nell’Europa e nel mondo per la propria cultura e per la propria arte.
Occorre tornare alle origini della filosofia, della spiritualità e dell’uomo per espandere creatività, riflessione, emozione, in un evento che porterà enorme autorevolezza agli artisti e ai maestri selezionati.
Tre eventi, uno in Calabria e due in Sicilia nei luoghi più importanti per prestigio e popolarità. Mostre con un tema forte per una proposta culturale forte, il tutto accompagnato da un catalogo museale dell’Editoriale Giorgio Mondadori e con opere recensite nel prossimo volume de Le Scelte di Puntelli dal titolo Mediterraneo in uscita a giugno 2020. I tre eventi si svolgeranno da giugno ad agosto 2020 e saranno diretti e presentati personalmente dal sottoscritto.
Ho già scelto alcuni fra i maestri più importanti del panorama italiano, il volume de Le Scelte sarà dedicato ai Bronzi di Riace e alla Nike di Samotracia.
Recuperare le proprie origini significa voler conoscere il futuro ed è la precisa responsabilità di ciascun artista e direttore artistico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *